Ultimi Articoli

I prezzi più bassi per le assicurazioni auto in Campania e Puglia, le regioni dove si spende di più

Di Alba D'Alberto | 30 giugno 2014
I prezzi più bassi per le assicurazioni auto in Campania e Puglia, le regioni dove si spende di più

Le assicurazioni auto in Italia sono tra le più costose in Europa e questo aspetto fa crescere le polemiche tra le associazioni dei consumatori e le compagnie di assicurazioni. la differenza dei prezzi tra nord e sud è un altro elemento che fa divampare le polemiche, perché il calcolo del rischio è basato sulla provincia. Il tentativo di premiare gli automobilisti che si comportano bene non ha trovato riscontro nelle compagnie di assicurazione che considerano le truffe e le frodi l’elemento principale per spiegare i costi alti.Continua a leggere

Le assicurazioni a prezzi più bassi in Piemonte

Di Alba D'Alberto | 30 giugno 2014
Le assicurazioni a prezzi più bassi in Piemonte

Per l’Ivass i costi delle assicurazioni auto si sono abbassati del 3,8% nei primi tre mesi di quest’anno. Dello stesso avviso non sono le associazioni dei consumatori che parlano di prezzi sottostimati. Di certo, sia l’Ivass sia le associazioni dei consumatori mostrano come i costi dell’assicurazione auto in Italia sono tra i più alti d’Europa e come gli italiani paghino il doppio degli europei. Le possibilità di risparmiare sono quindi fondamentale e la prima cosa da fare è quella di fare dei preventivi e confrontarli tra di loro per vedere quali sono i prezzi migliori in un determinato periodo. Lo abbiamo fatto per il Piemonte e di seguito possiamo vedere come si può spendere meno utilizzando le assicurazioni online che offrono prezzi leggermente più bassi.Continua a leggere

Le migliori assicurazioni auto nelle grandi città

Di Alba D'Alberto | 27 giugno 2014
Le migliori assicurazioni auto nelle grandi città

I dati dell’Ivass mostrano come i costi dell’assicurazione auto in Italia sono i più alti d’Europa con la maggior parte degli automobilisti italiani che paga più de doppio del loro corrispettivo europeo. In questa situazione risparmiare è fondamentale e per fare questo è sempre utile fare dei preventivi e confrontarli online. Con le compagnie di assicurazione online si possono avere prezzi più bassi. Abbiamo fatto i preventivi in tre grandi città italiane come Roma, Milano e Torino e questi sono i risultati per le migliori assicurazioni auto in termini di costi.Continua a leggere

Gli elementi da considerare nell’assicurazione del camper

Di Alba D'Alberto | 27 giugno 2014
Gli elementi da considerare nell’assicurazione del camper

Il camper è un mezzo di trasporto particolarmente utilizzato in questo periodo per le vacanze. Ci sono molte persone che preferiscono fare le vacanze con la flessibilità che offre il camper per girare vari posti avendo una “casa” mobile. Per scegliere l’assicurazione per il camper è necessario considerare alcuni aspetti che sono diversi da quelli che si considerano per l’assicurazione di un’auto. Per chi deve fare la sua prima assicurazione è bene fare attenzione ad alcuni aspetti. Vediamo quali sono.Continua a leggere

L’Ivass mostra come il 95% degli italiani paga per l’assicurazione auto il doppio della media europea

Di Alba D'Alberto | 27 giugno 2014
L’Ivass mostra come il 95% degli italiani paga per l’assicurazione auto il doppio della media europea

L’Ivass ha mostrato i dati sui costi dell’assicurazione auto e si evince ancora come in Italia si paga più che in Europa. Nello specifico, gli italiani che pagano una quota paragonabile a quella della media europea sono solo il 5%. Tutti gli altri pagano più che gli altri automobilisti europei. In media in Italia si pagano 50 euro per l’assicurazione auto, mentre in Europa si pagano 250 euro. Il dato quindi si conferma anche se nei primi tre mesi di quest’anno c’è stato un abbassamento dei prezzi del 3,8%.Continua a leggere

La questione tra nord e sud sul prezzo delle assicurazioni auto

Di Alba D'Alberto | 25 giugno 2014
La questione tra nord e sud sul prezzo delle assicurazioni auto

La differenza dei costi dell’assicurazione tra nord e sud continua a fare discutere per diversi motivi e in base a diverse situazioni. Per fare un esempio, un’assicurazione auto a Milano può costare 280 euro, mentre in una città della Puglia la stessa assicurazione può costare 710 euro. Una differenza che è di quasi tre volte. Il primo dei motivi che viene indicato dalle compagnie di assicurazione, che basano il calcolo del rischio dal quale arriva il prezzo sulla base della provincia, sono le truffe e le frodi, ma non c’è solo questo.Continua a leggere

La stangata della prima assicurazione e le possibilità di risparmiare

Di Alba D'Alberto | 25 giugno 2014
La stangata della prima assicurazione e le possibilità di risparmiare

Per i neopatentati l’assicurazione è un problema economico non indifferente. Per chi prende la patente, infatti, fare l’assicurazione significa spendere molti soldi l’anno e non tutti possono permetterselo. Meglio se l’auto la compra e l’assicura il padre, ma se questo non è possibile un giovane in Italia, probabilmente con un lavoro da precario o con problemi a trovare un lavoro, si troverà a spendere cifre molto alte.Continua a leggere

L’associazione degli assicuratori per la semplificazione dei contratti

Di Alba D'Alberto | 25 giugno 2014
L’associazione degli assicuratori per la semplificazione dei contratti

L’Aiba, l’associazione italiana brokers di assicurazione e riassicurazione, ha tenuto la sua assemblea annuale a Roma e ha parlato della necessità di una semplificazione dei contratti assicurativi. Il presidente dell’Aiba Carlo Marietti Andreani nella sua relazione ha messo al centro l’importanza di norme più semplici per i precontratti e i contratti e una maggiore efficacia nella comunicazione con il cliente.Continua a leggere