leonardo.it
Ultimi Articoli

Modulo disdetta assicurazione auto

Di Roberto R. | 16 agosto 2013
Modulo disdetta assicurazione auto

Il Codice delle Assicurazioni Private prevede alcune importanti disposizioni per coloro che desiderano abbandonare la propria compagnia assicurativa, passando ad un’altra società. in particolare, l’art. 172 del codice ci ricorda che è possibile dare disdetta con un preavviso di soli 15 giorni (precedentemente, 30), e che è valida anche la disdetta presentata per iscritto tramite fax (e non tramite la sola raccomandata con ricevuta di ritorno).Continua a leggere

Cosa sono il calcolo contributivo e retributivo

Di Roberto R. | 15 agosto 2013
Cosa sono il calcolo contributivo e retributivo

Nel panorama previdenziale i termini “calcolo contributivo” e “ calcolo retributivo” sono diventati un vero e proprio incubo di coloro che cercano di stimare in maniera attendibile quale sarà la pensione percepita al momento della cessazione del rapporto di lavoro. Cerchiamo dunque di fare un po’ di chiarezza su questi due concetti, andando a precisare cosa si intenda per conteggio in via contributiva e, di contro, conteggio in via retributiva.Continua a leggere

Cosa sono le informazioni precontrattuali

Di Roberto R. | 14 agosto 2013
Cosa sono le informazioni precontrattuali

Stando a quanto previsto dal Codice delle assicurazioni al suo art. 120, se un intermediario assicurativo vende una polizza, è obbligato a fornire al proprio cliente una serie di informazioni precontrattuali che il consumatore stesso ha diritto di richiedere e di ottenere. Tali informazioni sono molto utili per poter migliorare la conoscenza del prodotto prima della stipula del contratto e, pertanto, effettuare un’operazione di “acquisto” della polizza più consapevole e trasparente.Continua a leggere

Cos’è l’assicurazione in nome o per conto altrui

Di Roberto R. | 13 agosto 2013
Cos’è l’assicurazione in nome o per conto altrui

L’assicurazione in nome altrui (o in nome d’altri) è un contratto assicurativo che viene stipulato da un soggetto contraente che non ha il potere di impegnare il soggetto per il quale stipula e che pertanto agisce come “falso” procuratore di costui. Vediamo dunque quali siano le principali caratteristiche di questa polizza assicurativa, e – ulteriormente – cosa si intenda per assicurazione per conto altrui.Continua a leggere

Cos’è l’aggravamento del rischio

Di Roberto R. | 12 agosto 2013
Cos’è l’aggravamento del rischio

Nei contratti di polizza assicurativa compare spesso una clausola che impone adeguati comportamenti in caso di “aggravamento del rischio“. Si tratta di condizioni contrattuali che impongono al contraente della polizza l’obbligo di dare immediato avviso alla compagnia assicurativa di cambiamenti significativi che possono modificare (in peggio) il rischio previsto nel contratto.Continua a leggere

Assicurazione casa obbligatoria

Di Roberto R. | 11 agosto 2013
Assicurazione casa obbligatoria

Sebbene nulla sia ancora certo, presto gli italiani potrebbero essere costretti ad assicurare la propria casa contro calamità naturali e altri elementi fortemente pregiudizievoli. Non solo: spesso alcuni enti o istituti richiedono l’assicurazione casa come obbligatoria, rappresentando tale polizza un vero e proprio vincolo per poter giungere all’ottenimento di specifiche prestazioni. Vediamo pertanto tutti i casi in cui l’assicurazione è (o sarà) obbligatoria, e quanto potrebbe costare una polizza di tutela della propria abitazione.Continua a leggere

Compagnie assicurative online

Di Roberto R. | 10 agosto 2013
Compagnie assicurative online

Da qualche anno il mercato assicurativo italiano sembra essere contraddistinto in misura crescente dal ruolo delle compagnie assicurative online, società di assicurazione che – alla tradizionale agenzia presente su strada – hanno preferito una proposizione commerciale più moderna, caratterizzata da vetrine virtuali e servizi di supporto a distanza. Andiamo pertanto a comprendere quali sono i principali vantaggi di queste compagnie, e in che modo poter scegliere la migliore.Continua a leggere

Risparmiare sul bollo auto pagandolo

Di Roberto R. | 9 agosto 2013
Risparmiare sul bollo auto pagandolo

Secondo quanto affermato da una recentissima analisi comparsa sull’ultimo numero di Auto Aziendali Magazine, se tutti gli italiani pagassero regolarmente il bollo auto e le assicurazioni Rc auto, sarebbe possibile ridurre il costo del primo del 20 per cento, e le tariffe delle seconde del 10 per cento. Insomma, se il premio RCA vi sembra troppo elevato, forse val la pena prendersela con chi evade questa tariffa, contribuendo a far innalzare il prezzo per gli onesti.Continua a leggere

Pagina:1...102030...4041424344454647...607080...276