Polizza Amidonna, per chi ha subito violenze

di Giulia Tarroni Commenta

 Il gruppo assicurativo online Gruppo Filo Diretto propone una nuova polizza, dedicata a tutte le donne ed ai minori che hanno subito violenze fisiche e sessuali o sono stati vittime di atti persecutori (stalker). Si tratta della polizza Amidonna, il cui obiettivo è quello di aiutare la riabilitazione psicofisica dei soggetti che hanno subito delle violenze, ma anche sensibilizzare la società nei confronti di questi atti, che spesso, purtroppo non vengono nemmeno denunciati.

La polizza Amidonna nello specifico preved la copertura delle seguenti spese:

  • consulto psicologico telefonico e il rimborso spese per l’assistenza psicologica post trauma fino a 1.500 euro ( elevate a 3.000 euro nel caso dei minori);
  • rimborso spese mediche fino a 5.000 euro e un’indennità mensile fino a 1.200 euro (per massimo dodici mesi), soprattutto nel caso in cui la vittima non sia in grado di provvedere autonomamente al proprio sostentamento o abbia, come conseguenza della violenza, un mancato guadagno;
  • tutela legale fino a 15.000 euro comprensiva di un contributo per spese legali di separazione giudiziale e di divorzio nel caso in cui la vittima decida di interrompere definitivamente i legami con il partner;
  • rimborso spese di soggiorno in albergo, assistenza ai minori e di prima necessità, anche non documentate, nel caso in cui sia necessario un allontanamento dal luogo in cui la violenza si è consumata o dalloa famiglia dove le violenze sono state generate;
  • consulto medico telefonico 24 ore su 24, invio di un medico a domicilio e trasporto in ambulanza

Infine, a completamento della polizza vi sono delle garanzie ulteriori, quali il rimborso delle spese di rifacimento documenti e il servizio di cartella medica on line Medical Passport: nei casi più gravi alcuni massimali vengono raddoppiati o triplicati, a seconda della gravità del danno subito e dell’entità delle violenze.

All’elaborazione della polizza Amidonna hanno contribuito anche alcune associazioni di categoria, prima fra tutte Telefono Donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>