Assicurazione RC auto a rate

di Alba D'Alberto Commenta

incidente auto

Anche per l’anno in corso è giunta la conferma, da parte delle compagnie assicurative, del pagamento a rate del premio assicurativo.

Questa modalità è molto gradita agli italiani, ragion per cui le compagnie stanno impegnandosi nella ricerca di nuove strategie.

Parliamo di ‘nuove’ strategie perché l’assicurazione a rate non è una novità assoluta nel panorama delle polizze per auto o per moto. Questa soluzione esiste da ormai parecchio tempo. Tuttavia, solo ultimamente l’indice di gradimento delle polizze a rate è risalito.

Esse sono state riscoperte e rivalutate solo negli ultimi anni.

Vantaggi

Il loro vantaggio? Consentono all’utenza di effettuare il pagamento della polizza assicurativa a rate, pagando in aggiunta solo un piccolo interesse che generalmente viene applicato al premio. La loro riscoperta, chiaramente, è dovuta al fatto che sono numerosi gli italiani che preferiscono scegliere questa ipotesi e dilazionare il pagamento della Rc Auto. In tempi come questi, in cui si ‘tira la cinghia’ e si risparmia in particolar modo sull’auto, le assicurazioni a rate sono dunque ‘manna dal cielo’.

Polizze assicurative a tasso zero

Tra le novità sotto la lente di ingrandimento, ancora in esame, vi è la polizza assicurativa a rate a tasso zero. Sono ancora però poche le offerte che permettono di avere TAN e TAEG a rate a tasso zero.

Successivamente, pertanto, le offerte potrebbero diversificarsi ulteriormente, diversificando di conseguenza ancor di più il mercato esistente ad oggi.

Come sempre, il consiglio è quello di confrontare il più possibile i preventivi. L’operazione richiede un pò di pazienza perché quelli esistenti sono tanti e saranno sempre più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>