Il cambio di residenza permette di risparmiare

di redazione 0

investimenti1

Con l’aumento del costo delle assicurazioni auto in Italia, a livelli di molto superiori a quelli degli altri Paesi europei e in molti casi del doppio, le persone cercano in vari modi una possibilità per pagare meno. Per risparmiare si può utilizzare internet, dove i preventivi e il confronto tra di loro permette di avere i costi migliori in un certo periodo. Ci sono però altri modi che sono sempre più utilizzati per risparmiare. Uno di questi è il cambio di residenza.

 

In Italia, i costi dell’Rc Auto variano e anche di molto in base alla provincia di residenza perché il rischio si calcola in base a questo criterio. Chi ha la possibilità di prendere la residenza in una città dove l’assicurazione auto costa
meno spesso ne approfitta. Il risparmio in alcuni casi può essere veramente elevato e vediamo alcuni esempi.

A Napoli, una persona per assicurare una Volkswagen Polo quinta serie 1.2 70 Cv 5 porte con classe di merito terza trova il migliore prezzo con Quixa a 891,92 euro. Se la stessa persona prende la residenza a Benevento pur rimanendo a vivere a Napoli troverà la migliore assicurazione auto con Direct Line a 491,81 euro. Per la stessa persona e la stessa auto il cambio di residenza da una città a un’altra permette di risparmiare circa 400 euro.

A Roma, per la stessa auto e per la stessa classe di merito, la migliore assicurazione in questo periodo è Direct Line con 363,75 euro. Se la persona cambia residenza e la mette a Rieti anche se rimane a vivere a Roma risparmierà circa 50 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>