Generali Sei In Salute al servizio di chi ha bisogno di assistenza

di Alba D'Alberto Commenta

Assistenza sanitaria, ma non solo. GENERALI SEI IN SALUTE – Protezione Integrativa offre importanti servizi agli assicurati, sia durante la degenza in ospedale sia a casa. Ecco tutto quello che è offerto a chi sottoscrive una polizza salute Generali. 

In questo periodo le assicurazioni sanitarie stanno vivendo un po’ di turbolenza legata alla modifica dei LEA. Cosa sarà “pagato” dal SSN e cosa invece resterà fuori dalla classica copertura assicurativa. Generali Sei In Salute propone assistenza a 360 gradi sia in caso di degenza ospedaliera, sia in caso di necessità domestiche. Ecco quello che possono ottenere gli assicurati Generali:

dentist-748154_640

Assistenza di carattere sanitario

  • consulenze mediche, sia generiche che specialistiche
  • second opinion, un utile servizio per ottenere un secondo parere medico attraverso telemedicina, telediagnosi e teleconferenza
  • informazioni di carattere sanitario e di accesso a reti convenzionate, per ricercare e prenotare centri diagnostici, specialistici  o laboratori di analisi
  • trasporto in autoambulanza (in Italia) o con altri mezzi, per trasferimenti dall’istituto di cura all’abitazione di residenza e viceversa.

Assistenza domiciliare di base, per ricevere direttamente a casa tua

  • un medico, un infermiere, un fisioterapista
  • medicinali e il prelievo di sangue
  • una collaboratrice domestica per lo svolgimento delle faccende in casa

Assistenza domiciliare integrativa post ricovero, per ricoveri oltre i 4 giorni con intervento chirurgico (oppure 9 giorni senza intervento), che comprende:

  • organizzazione e prosecuzione del ricovero in forma domiciliare, su richiesta del medico curante
  • prestazioni professionali da parte di personale medico o paramedico
  • prelievi di sangue, ecografie (anche con consegna dell’esito), reperimento di farmaci e di articoli sanitari urgenti
  • pagamento di bollettini postali, acquisto di generi di prima necessità, svolgimento di faccende domestiche, sorveglianza di minori
  • installazione, su richiesta del medico curante, del sistema distance care, un metodo di comunicazione audio-video e di trasmissione di dati clinici, utilizzabile da personale medico e paramedico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>