Distrazione al volante KO con un’app made in Italy

di Alba D'Alberto Commenta

Si chiama Smartphoners ed è un’applicazione per iOS e Android che premia tutti coloro che quando guidano non si distraggono guardando il cellulare. La sua genesi è legata alle statistiche sugli incidenti ma la messa a punto è firmata soltanto Olimpia Bolla. 

Il problema di chi va in macchina è la sicurezza delle strade che aumenta proporzionalmente all’attenzione dei guidatori. Chi guida, purtroppo, non lo fa sempre in maniera corretta, perché ci si distrae e lo si fa soprattutto usando il cellulare. Le polizze auto hanno iniziato a tenere in considerazione i guidatori 2.0.

L’Osservatorio Asaps ha dimostrato preoccupazione per via del numero di incidenti nei primi otto  mesi del 2016. C’è una diminuzione lieve dei decessi, questo è vero ma c’è anche un aumento del numero di feriti. Ma la cosa più disarmante è l’aumento del numero di pirati della strada. Le vittime sono calate del 19,1% nei primi otto mesi del 2016 in rapporto all’anno precedente. Il numero dei feriti, invece, è cresciuto del 16%. I dati del ministero delle infrastrutture, arricchiscono il quadro spiegano che il 44% degli incidenti è legato all’elevata velocità e alla distrazione al volante, dovuta all’uso impropri del cellulare. 

driving-844132_640

Non è un caso che sia partita contestualmente la campagna #MollaStoTelefono e #GuardaLaStrada dell’ACI che si è rivolto soprattutto ai giovani automobilisti tra 18 e 29 anni. Per aiutarli è stata pensata anche l’app Smartphoners che si scarica gratis e regala buoni carburante a chi fa più chilometri senza guardare il cellulare. Si possono accumulare un punto per ogni chilometro se non si guarda lo schermo del cellulare. Un punto in più è riservato a chi non guarda mai lo smartphone e rispetta i limiti di velocità indicati anche dall’applicazione. Un altro punto è per chi non risponde alle chiamate mentre è al volante. I premi, tuttavia, sono molti di più di quelli che abbiamo elencato. Ogni settimana e ogni mese, in regalo buoni benzina da 10 a 1500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>