Ultimi Articoli

La crisi fa abbassare la scelta delle garanzie accessorie

Di Alba D'Alberto | 25 aprile 2014
La crisi fa abbassare la scelta delle garanzie accessorie

La crisi economica degli ultimi anni ha mostrato i suoi dati negativi anche nel mondo delle assicurazioni auto. Le maggiori compagnie di assicurazioni hanno avuto una raccolta minore nello scorso anno dovuta soprattutto al fatto che molti italiani non possono più permettersi l’utilizzo dell’auto come in passato.Continua a leggere

Per le compagnie di assicurazioni meno raccolta per la crisi economica

Di Alba D'Alberto | 24 aprile 2014
Per le compagnie di assicurazioni meno raccolta per la crisi economica

La crisi economica degli ultimi anni ha intaccato le assicurazioni auto. Lo scorso anno, l’Rc Auto si è confermata come il prodotto principale del ramo, ma ha mostrato un trend negativo che continua la sua scalata. Lo scorso anno, per le assicurazioni auto sono stati raccolti 17 miliardi di premi con una diminuzione rispetto al precedente anno del 7,3%.Continua a leggere

I prezzi più bassi per l’Rc Auto

Di Alba D'Alberto | 23 aprile 2014
I prezzi più bassi per l’Rc Auto

Per conoscere i prezzi più bassi per l’assicurazione auto in un certo periodo bisogna conoscere il mercato e le offerte delle compagnie di assicurazione, sia quelle tradizionali sia quelle online. Sapendo che le compagnie di assicurazione online offrono prezzi tendenzialmente minori rispetto a quelli delle compagnie di assicurazione tradizionali, fare dei preventivi e confrontarli è una buona base per trovare un buon prezzo.Continua a leggere

Risparmiare sull’Rc Auto per giovani e neopatentati

Di Alba D'Alberto | 22 aprile 2014
Risparmiare sull’Rc Auto per giovani e neopatentati

Per i giovani e i neopatentati, il costo dell’assicurazione auto è molto alto rispetto a quello di chi ha già qualche anno di espeienza alla guida. Il motivo è che chi ha preso da poco la patente parte da una classe di merito alta, in quanto la compagnia di assicurazioni ancora non conosce la persona che non ha ancora diritto a prezzi migliori in base […]Continua a leggere

La proposta Slow Cost di Genertel per risparmiare

Di Alba D'Alberto | 22 aprile 2014
La proposta Slow Cost di Genertel per risparmiare

Per rinnovare o fare l’assicurazione per la propria auto, una ricerca online attraverso il confronto dei diversi preventivi è sempre utile. Ci sono delle offerte delle compagnie di assicurazioni online in determminati periodi. Direct Line, Genialloyd, ConTe, Genertel, Quixa o Linear si fanno concorrenza offrendo sconti specifici in certi periodi ed è bene approfittarne per risparmiare, e visto che in Italia i prezzi per l’Rc […]Continua a leggere

Per le assicurazioni sempre meno agenzie e più online

Di Alba D'Alberto | 22 aprile 2014
Per le assicurazioni sempre meno agenzie e più online

Il mercato delle assicurazioni sta cambiando seguendo i cambiamenti della tecnologia. Per risparmiare sui prezzi dell’Rc Auto, sempre più persone stanno scoprendo le offerte delle compagnie di assicurazione online. Una modalità che permette un leggero risparmio rispetto alla compagnie di assicurazione tradizionali, anche se in Italia le persone che utilizzano le assicurazioni online sono ancora poche.Continua a leggere

L’iWatch per risparmiare sulle assicurazioni vita e salute

Di Alba D'Alberto | 18 aprile 2014
L’iWatch per risparmiare sulle assicurazioni vita e salute

Un’assicurazione vita è spesso una scelta che viene fatta da chi ha un ruolo lavorativo e sociale importante o da chi è l’unico a produrre reddito e a sostenere la famiglia. Questo tipo di assicurazione ha quindi il significato di garantire la continuità del sostentamento della famiglia e di dare un futuro alla stessa.Continua a leggere

In crescita le assicurazioni vita

Di Alba D'Alberto | 18 aprile 2014
In crescita le assicurazioni vita

L’Ania, l’Associazione delle compagnie di assicurazione, ha mostrato i dati sul mercato delle assicurazioni che fanno emergere un ripresa decisa dei premi vita. Nello scorso anno i premi per questo tipo di assicurazione sono stati di 125,99 miliardi e hanno mostrato un aumento del 12,9% rispetto al precedente anno. Un aumento importante che dipende da diversi elementi.Continua a leggere