La questione tra nord e sud sul prezzo delle assicurazioni auto

di redazione 0

83404829

La differenza dei costi dell’assicurazione tra nord e sud continua a fare discutere per diversi motivi e in base a diverse situazioni. Per fare un esempio, un’assicurazione auto a Milano può costare 280 euro, mentre in una città della Puglia la stessa assicurazione può costare 710 euro. Una differenza che è di quasi tre volte. Il primo dei motivi che viene indicato dalle compagnie di assicurazione, che basano il calcolo del rischio dal quale arriva il prezzo sulla base della provincia, sono le truffe e le frodi, ma non c’è solo questo.

 

Le strade, per esempio, in alcune città sono in uno stato peggiore rispetto ad altre città e questo porta a maggiori incidenti. La situazione è però problematica perché non tutti possono permettersi di pagare l’assicurazione per la propria auto in alcune città del sud, soprattutto chi è neopatentato.

Se due persone con lo stesso profilo per quanto concerne età, lavoro e sinistri negli ultimi anni e con la stessa auto devono pagare cifre molto diverse in base alla città di residenza allora c’è una questione importante da affrontare e comunque da considerare per bene. Il tutto sembra un gatto che si morde la coda. Se in alcune città del sud i costi dell’assicurazione auto sono alti, questo è un elemento che conduce all’aumento delle auto che circolano senza assicurazione, considerando anche la crisi economica, o ai cambi di residenza fittizi.

Nel sud le frodi sono maggiori che nel nord, ma un neopatentato che non può essere accusato per i torti commessi da altri si troverà a dovere confrontarsi con un’assicurazione che può arrivare anche sopra i 2.500 in alcune città. Lo stesso neopatentato in alcune città del nord avrà a che fare con un’assicurazione sempre alta ma anche di quasi 1.500 euro più bassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>